Milano, 11 Marzo 2001

 

N.B. prima di eseguire i lavori togliere tutte le alimentazioni 

dell'acquario per lavorare in SICUREZZA e leggete

le avvertenze in questa pagina

 

 

Modifica dell'illuminazione di un Askoll Tenerif 67

 

 

Materiale

Basta procurarsi due reattori e due lampade del modello descritto sotto, due starter con relativo zoccolo, 3 o 4 metri di filo da 1,5 mm e, infine, una stecca di mammut piccoli; questi devono poter serrare i “pin” della lampada. Suggerisco di usarli visto che non sono riuscito a reperire lo zoccolo apposito per la lampada a “4 pin” da nessuna parte. 

(NDR: il porta lampada è reperibile presso il centro Osram di Milano, in via Ozanam, zona Corso Buenos Aires)

 

 

Procedura

Svitare con attenzione tutte le viti del coperchio, compresa quella posta sopra al temporizzatore, e togliere il pannello superiore del coperchio.

Una volta fatto questo, troverete sulla vostra destra dei mammut, dove arriva il cavo che alimenta il tutto con 2 o 3 fili: uno blu (neutro) ed uno nero o marrone o grigio (fase). Non toccate il giallo-verde che è la messa a terra. I fili che vanno al cavo con la spina non devono essere toccati.

Eseguire il nuovo collegamento copiando (penso che tutti siano capaci di farlo) esattamente il collegamento delle lampade di serie.

 

La seguente procedura è relativa al collegamento di una lampada e può essere ripetuta esattamente anche per la seconda.

 

Dividete  singolarmente i mammut e serrateli ai 4 pin della lampada, fissateli con fascette Panduick (spero che si scriva cosi) nel mezzo delle due lampade da 15W e praticate dei piccoli fori dalla parte dei mammut della lampada, in modo da consentire il passaggio dei 4 fili.

Passiamo al reattore; una volta collegato l'ingresso della tensione al reattore, e un'uscita di questo con il timer, collegate l'altra uscita dello stesso con il mammut di destra della lampada e il mammut di sinistra (in modo da avere i due pin centrali della lampada liberi) all'altro polo del temporizzatore. I due pin centrali della lampada collegateli allo zoccolo dello starter.

Penso che, in base alle mie prove effettuate, il reattore possa star comodamente al fianco della mangiatoia automatica (se così fosse, fate in modo da isolarlo da eventuali spruzzi accidentali di acqua).